CiaspoleConsigli praticiEscursionismo/TrekkingIl racconto del giorno dopo...Scale di difficoltàScialpinismo
Alpe DeveroSvizzeraVal BognancoVal GrandeVal VigezzoValle AnzascaValle PesioValle Strona
Agosto 2012Aprile 2012Gennaio 2012Dicembre 2011Settembre 2011Agosto 2011Giugno 2011Maggio 2011Aprile 2011Gennaio 2011Dicembre 2010Novembre 2010Settembre 2010Agosto 2010Luglio 2010Maggio 2010Gennaio 2010Dicembre 2009Novembre 2009Ottobre 2009Settembre 2009Giugno 2009Aprile 2009Gennaio 2009
Camminiamo Hotel Rigoli Libreria Monti in città Vie Normali Il Nido di Cicogna In Valgrande Lago Maggiore Adventure Park

Galehorn. Sci alpinismo

02 Aprile 2011

Galehorn. Sci alpinismo Località della Gita:Passo del Sempione; Svizzera
Punto di partenza: Engiloch m. 1769 s.l.m.
Nome della Cima: Galehorn m. 2797 s.l.m.
Esposizione: Sud-Est
Difficoltà: F; MS, gita facile e sicura.
Dislivello effettivo: m. 985 (dato GPS)
Distanza salita e discesa: Km 9,500 (dato GPS)
Tempo totale salita e discesa: circa 2 ore
Cartografia: Carta Nazionale Svizzera 1:25 000 foglio 1309 Simplon.
Periodo consigliato: Inverno/Primavera
Bollettino Meteo della zona
Copertura telefonia cellulare: Buona copertaura lungo tutto il percorso, con operatore Svizzero.
Punto di ristoro/colazione/merende:
Rifornimento di acqua: In condizione invernale nessuna possibilità di rifornimento d'acqua.
Descrizione dell’itinerario:Facile gita scialpinistica praticabile anche dopo una nevicata, notevole il paesaggio. Dalla cima è possibile spaziare a 360° osservando le più famose e conosciute cime della Svizzere. Da Domodossola seguite la supestrada che vi porta al Passo del Sempione. Arrivate a Engiloch, sulla vostra sinistra trovate un ampio parcheggio, dove potete lasciare l'auto. Dal parcheggio scendete verso il fiume che attraversate su di un ponticello. Da qui ha inizio la gita. Imboccate l'ampio vallone, che inizialmente dolce poi sempre più ripido vi porterà alla piana di Wysse Bode.Vi portate alla sinistra della cascata che con ripido pendio vi porterà ad un piccolo pianoro con dei cartelli indicatori per i laghi di Sirwooltese. In direzione NW, risalite il pendio che vi porterà nella vasta conca che conduce al Sirwoltesattel m. 2621 s.l.m.Arrivati al colle, scendete leggermente per affrontare un traverso (prestare attenzione in questo tratto se non ci sono condizioni di neve assestata). Proseguite in direzione NE, e in breve sarete in vetta al Galehorn m. 2797 s.l.m. Per la discesa è consigliato, ma solo in condizioni sicure, farsi una bella sciata attraverso il ripido canale Est, oppure ripercorrere la stessa traccia di salita.

    Pubblicato in Scialpinismo   |  Commenta [0]

Inserisci un commento:

Nome

Indirizzo Email

Il tuo sito (campo opzionale):


Commento



© 2009 Montagnamente.it - P.Iva 01277860035 - Regolamento - info@montagnamente.it