CiaspoleConsigli praticiEscursionismo/TrekkingIl racconto del giorno dopo...Scale di difficoltàScialpinismo
Alpe DeveroSvizzeraVal BognancoVal GrandeVal VigezzoValle AnzascaValle PesioValle Strona
Agosto 2012Aprile 2012Gennaio 2012Dicembre 2011Settembre 2011Agosto 2011Giugno 2011Maggio 2011Aprile 2011Gennaio 2011Dicembre 2010Novembre 2010Settembre 2010Agosto 2010Luglio 2010Maggio 2010Gennaio 2010Dicembre 2009Novembre 2009Ottobre 2009Settembre 2009Giugno 2009Aprile 2009Gennaio 2009
Camminiamo Hotel Rigoli Libreria Monti in città Vie Normali Il Nido di Cicogna In Valgrande Lago Maggiore Adventure Park

Punta del Campanile.Scialpinismo Val Sorba

16 Gennaio 2011

PUnta del Campanile PUnta del Campanile 2 PUnta del Campanile 3 PUnta del Campanile 4 Località della Gita: Val Sorba (Valsesia); Italia
Punto di partenza: Rassa m.917 s.l.m.
Nome della Cima: Punta del Campanile m.2145 s.l.m.
Esposizione: NE, N, NO
Difficoltà: PD, BS
Dislivello effettivo: m. 1220 (dato GPS)
Distanza salita e discesa: Km. 13 (dato GPS)
Tempo totale salita e discesa: circa 4,30 ore
Cartografia: IGM 1:25 000 Foglio 30 Sezione III Carpentogno; Carta Nazionale Svizzera 1:50 000 foglio 294 Gressoney
Periodo consigliato: Dicembre-Aprile
Bollettino Meteo della zona
Bollettino Valanghe
Copertura telefonia cellulare: Scarsa coperture telefonia cellulare
Punto di ristoro/colazione/merende:

Descrizione dell’itinerario: Arrivati a Rassa, parcheggiate l’auto nel parcheggio dopo il ponte e imboccate la strada che si inoltra nella Val Sorba. La strada termina in prossimità dell'alpe Cottura m.1055 s.l.m. Si continua, costeggiando la sinistra orografica del torrente Sorba fino ad incontrare le belle baite dell'alpe Campello, Sorba fino ad arrivare al ponte di Prabella m.1180 s.l.m. Attraversate il ponte e iniziate la ripida salita nel fitto bosco di faggi fino ad arrivare al bellissimo alpeggio dell'alpe Sorbella m.1636 s.l.m. Con le baite alle spalle, individuate di fronte a voi la Bocchetta dei Fornei m. 1980 s.l.m. Puntate al caratteristico dente della Bocchetta percorrendo un canale abbastanza ripido. Arrivati alla Bocchetta con una lunga traversata a semicerchio si raggiunge la cresta NE che in breve vi porterà sulla vetta della Punta Campanile m.2145 s.l.m. La discesa è affrontata lungo lo stesso itinerario di salita.

    Pubblicato in Scialpinismo   |  Commenta [0]

Inserisci un commento:

Nome

Indirizzo Email

Il tuo sito (campo opzionale):


Commento



© 2009 Montagnamente.it - P.Iva 01277860035 - Regolamento - info@montagnamente.it