CiaspoleConsigli praticiEscursionismo/TrekkingIl racconto del giorno dopo...Scale di difficoltàScialpinismo
Alpe DeveroSvizzeraVal BognancoVal GrandeVal VigezzoValle AnzascaValle PesioValle Strona
Agosto 2012Aprile 2012Gennaio 2012Dicembre 2011Settembre 2011Agosto 2011Giugno 2011Maggio 2011Aprile 2011Gennaio 2011Dicembre 2010Novembre 2010Settembre 2010Agosto 2010Luglio 2010Maggio 2010Gennaio 2010Dicembre 2009Novembre 2009Ottobre 2009Settembre 2009Giugno 2009Aprile 2009Gennaio 2009
Camminiamo Hotel Rigoli Libreria Monti in città Vie Normali Il Nido di Cicogna In Valgrande Lago Maggiore Adventure Park

Cima Sasso.Escursionismo Val Grande

22 Giugno 2009

Cima Sasso Località della Gita: Val Grande; Italia
Punto di partenza: Cicogna m. 732 s.l.m.
Nome della Cima: Cima Sasso m. 1916 s.l.m.
Esposizione: SE, E
Difficoltà: E
Dislivello effettivo: m. 1326 (dato GPS)
Distanza salita e discesa: Km 11,650 (dato GPS)
Tempo totale salita e discesa: circa 5 ore
Cartografia: Carta Nazionale Svizzera 1:50 000 foglio 285T Domodossola
Periodo consigliato: Primavera/Autunno
Bollettino Meteo della zona
Copertura telefonia cellulare:Discreta copertura solo presso Casa dell'Alpino, Colma di Belmello e Cima Sasso.
Punto di ristoro/colazione/merende: Casa dell'Alpino
Rifornimento di acqua: A Cicogna e presso Casa dell'Alpino

Descrizione dell’itinerario: Arrivati a Cicogna (VB), parcheggiate l’auto nel piccolo parcheggio vicino al bar e alla sede della Casa del Parco.Portatevi nelle parte alta del paese e imboccare la scalinata (accanto al monumento dei Caduti) che in breve vi porterà ad imboccare la bella mulattiera che con dolci tornanti e regolare salita vi porteranno all'alpe Prà (m 1250 s.l.m.) e poco sopra alla Casa dell'Alpino. Subito sopra alla Casa dell'Alpino, un facile sentiero entra nella faggeta per condurvi al caratteristico intaglio nella roccia, che vi permette di guardare verso la Val Pogallo. Proseguite in direzione N, per raggiungere i ruderi dell'alpe Leciuri (m 1311 s.l.m.). Prendete in direzione NW il sentiero che sale nella bella faggeta per aggirare il Monte Spigo. Siete a vista della Colma di Belmello che risalite lungamente attraverso la sua dorsale fino ad arrivare a un risalto di roccia da aggirare alla sinistra (prestare attenzione, tratto esposto, circa dieci metri). Arrivati ai piedi dell'ampia cuspide sommitale della Cima Sasso attraverso sfasciumi e coloratissimi rododendri arrivate in vetta. La discesa è affrontata lungo lo stesso itinerario di salita.

    Pubblicato in Escursionismo/Trekking   |  Commenta [0]

Inserisci un commento:

Nome

Indirizzo Email

Il tuo sito (campo opzionale):


Commento



© 2009 Montagnamente.it - P.Iva 01277860035 - Regolamento - info@montagnamente.it